SOLUZIONI EVOLUTE PER LA RIDUZIONE VOLUMETRICA
E IL RICICLO DEGLI SCARTI INDUSTRIALI.

Steel Tecnologie progetta e realizza macchine per la riduzione volumetrica e il riciclo degli scarti industriali. Risultato della specializzazione dell’azienda nel campo della triturazione è una gamma di apparecchiature prodotte utilizzando acciai speciali UDDEHOLM.
Tutti i modelli sono progettati per soddisfare esigenze specifiche. Principale elemento differenziante è la camera di taglio, configurata in funzione delle caratteristiche del materiale da triturare. Ogni esemplare prodotto è sottoposto a un trattamento termico per acquisire il livello di durezza necessario a svolgere al meglio le sue funzioni.

12
macchine a disposizione dei clienti in sala prove

95
clienti

45
dipendenti

6.500
mq di superficie industriale

Gli ambiti di applicazione delle attrezzature Steel Tecnologie spaziano dal recupero delle materie prime secondarie (MPS) provenienti da scarti industriali e post-consumer, al trattamento e alla preparazione delle biomasse, sino alla produzione di energia tramite biogas o combustione in appositi sistemi.

L’azienda pone particolare attenzione a tutto ciò che contribuisce alla riduzione di CO2, alla diminuzione dell’energia impiegata nei processi e alla tutela dell’ambiente, mettendo in pratica il principio di “Right Energy”, alla base del suo approccio progettuale.

La gamma di macchine per la riduzione volumetrica e il riciclo degli scarti industriali di Steel Group, diversificata e completa, si compone di pre-trituratori, trituratori bialbero elettrici, trituratori bialbero idraulici, trituratori monoalbero, sistemi combinati e disidratatori meccanici.